Maurizio Carpanelli Website

Facebook Pinterest Twitter Newsletter Email
Menu mobile
Email Newsletter Twitter Pinterest Facebook

www.mauriziocarpanelliart.it

info@mauriziocarpanelliart.it

Contact

P. iva 54896849794

Studio Montefiorino

La sperimentazione porta al cambiamento. Il cambiamento porta al rinnovamento. Il rinnovamento porta all’unicità. Ecco come Maurizio Carpanelli ancora una volta ci stupisce con la proposta di un nuovo ciclo di opere figurative, realizzate a smalto e acrilico su plexiglas, che ritraggono la sua amata città di Bologna. Si tratta di una tecnica nuova e originale che permette di superare il ...continua

Monica Boghi - 2017-01-15

“Quando camminerete sulla terra dopo aver volato, guarderete il cielo perché là siete stati e là vorrete tornare.”  (Leonardo da Vinci)
4 ottobre 1957. Non è forse tra le date più significative della Storia, ma è quella che celebra il primo lancio in orbita di un satellite artificiale, rappresentando una svolta verso l'aspirazione massima ...continua

Monica Boghi - 2016-11-01

Tutto si muove, tutto corre, tutto volge rapido come i fenomeni naturali che non sottostanno a nessuna volontà se non alle leggi imprescindibili del tempo. Un tempo che governa e regola il ritmo di ogni trasformazione, come quella che fa diventare una fluida distesa di acqua in una lamina ghiacciata che, comportandosi come un prisma, crea nello spazio illusioni ottiche spettacolari. Questo increspato ...continua

Monica Boghi - 2016-10-23

Se si mette sul fuoco una pentola piena d'acqua, a 45° l'acqua sarà calda, a 70° rovente, a 99° vicina al punto d'ebollizione, ma sarà sempre ancora acqua. Solo a 100°, né prima né dopo, avverrà il passaggio e diventerà vapore. Si tratta di una metafora semplice, quasi banale, che sta alla base della più semplice reazione fisica con ...continua

Monica Boghi - 2015-11-07

La vista della propria città è sempre qualcosa di unico, che non lascia indifferenti. A volte rischiamo di dare per scontato l'importanza che la nostra terra ha per noi, per la nostra identità e per il nostro stato d'animo, talmente siamo convinti di conoscerla a memoria. Come ogni altro posto, anche la città, per quanto abbia delle specificità che sono prettamente ...continua

Monica Boghi - 2015-04-11

E’ sempre azzardato, per il suo carattere di soggettività, il giudizio estetico dell’opera di un pittore, specie quando ad essa ci si accosta per la prima volta. E più giusto, forse, parlare di sensazioni, formulare considerazioni su esiti pittorici che palesemente rispecchiano dell’autore, inclinazioni, convinzioni, graduali modificazioni, mediante una pittura filtrata ...continua

Maria Censi - 2012-09-01